ChiamaPrenota

Conflitti e Armonie – Luigi Petracchi

By 18 Aprile 2019News

Le sale affrescate del palazzo comunale di Pistoia, diventano palcoscenico per Conflitti e Armonie, installazione site-specific dell’artista fiorentino Luigi Petracchi. L’esposizione si sviluppa in una serie di composizioni scultoree realizzate principalmente con frammenti di carta, opere che guidano il suo osservatore a indagare e riflettere su un tema che affrontiamo quotidianamente, ma che a causa della frenesia della società attuale tendiamo ad ignorare: il conflitto. Capolavori che al tempo stesso evocano interrogativi sui rapporti esistenti tra i conflitti esterni ed interni all’individuo. Tutta l’installazione gioca sui contrasti, sugli opposti (luce e tenebra, antico e contemporaneo) che con il loro susseguirsi ed alternarsi portano ad un processo di maturazione individuale. Ad arricchire l’installazione, in questo mese, avranno luogo una serie di conferenze itineranti che si concluderanno il giorno 27 aprile nelle strutture del Nursery Campus.

In questa sede sarà presente Giulia Maria Labriola, filosofa del Diritto alla facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Suor Orsola Benincasa di Napoli, ove approfondirà il tema La città plurale: un tessuto urbano, corpi politici, spazi di vita. Compartecipano Alessandro Pagnini, storico della filosofia all’università di Firenze e all’IUL e presidente di Uniser e Luigi Petracchi, ideatore e autore del progetto.  Oltre a questo tema si parlerà di Impresa, cultura e territorio. “Dal Made in Italy alla Beauty of Italy” affrontato da Maurizio Vanni, storico dell’arte, museologo e specialista di Advanced Marketing.  A seguire, saluto del rappresentante della FICLU, Fed IT Club  e Centri per l’UNESCO; e presentazione del catalogo Conflitti ed Armonie a cura di Laura Monaldi critica d’arte, saggista e curatrice del volume.

L’intero evento ha il patrocinio della Regione Toscana ed è realizzato in collaborazione con il Comune di Pistoia, Uniser Polo Universitario di Pistoia, Pistoia Nursery Campus di Vannucci Piante, FICLU Federazione italiana dei Club e Centri per l’UNESCO, Archivio Carlo Palli di Prato.